Home

Incoraggiare la Qualità e la prospettiva Scientifica della Medicina Omeopatica

Lo scopo del progetto HomeoVision è di sostenere standard di alta qualità nella Medicina Omeopatica, fornendo informazioni di rilievo per gli omeopati, i farmacisti, i veterinari e gli interessati, ma anche per contribuire ad una seria discussione in seno alla comunità omeopatica.

L'idea principale del pogetto HomeoVision, e del suo portale, è lo scambio di informazioni. Siete quindi caldamente invitati a contribuire apportando informazioni: su rimedi, su nuovi provings, su casi clinici, su nuovi eventi e seminari di rilievo. Una volta registrati potrete aggiungere nuovo materiale in diverse sezioni di questo portale.

In aggiunta ad informazioni molto pratiche - come descrizioni sulle sostanze usate per prepare i rimedi, provings recenti, e interessanti casi clinici - questo portale riporta una serie di articoli su diversi temi quali: epistemologia, aspetti metodologici, preparazione del rimedi omeopatici, documentazione sullo studio e la presentazione del materiale clinico, diversi standard nei provings. HomeoVision è diretto tanto a tutti gli omeopati quanto a studiosi di altre discipline interessati ad un confronto e ad un dialogo costruttivo sulla Scienza e la Medicina Omeopatica.

Il fondamento Hahnemanniano della Medicina Omeopatica fu un'innovazione sperimentale e soldiamente scientifica 200 anni orsono, quando la medicina imperante del tempo era brutale, ciarlatana e pseudoscientifica. Allo stesso modo i principi scientifici e metodologici sono le basi fondanti della Medicina Omeopatica di oggi e di domani. Noi crediamo che l'integrazione e il dialogo con le recenti acquisizioni e gli sviluppi in ambito epistemologico, antropologico, psicologico, fisico, biologico, chimico,  neuroscientifico, etc. siano un enorme contributo alla sviluppo della Medicina Omeopatica.

COPYRIGHT:

La sezione veterinaria "Hahnemann" che offre globuli per gli animali feriti (the Bremen town musicians) è creata da Dr. Ose Hein, tutti i diritti riservati.