Casi clinici Vet

Phos.

Dalì, cane maschio meticcio 3 anni e mezzo

Francesca Pisseri

Novembre 1998

Conosco Dalì da quando è cucciolo, è un bel meticcio a pelo lungo e ruvido, di colore fulvo scuro, longilineo.Ha avuto periodicamente problemi di vomito ricorrente collegati ad alterazione dei valori epatici. Il vomito era costituito da succhi gastici. Alle visite è sempre stato pauroso, trema, è un cane molto espressivo.

Il problema attuale è che Dalì si è procurato delle lesioni da leccamento  a livello delle dita e degli spazi interdigitali degli arti soprattutto anteriori.

Dalì presente piodermite , forte arrossamento e calore delle parti colpite, zoppica per il dolore.

I proprietari sono sempre stati molto affezionati a lui ed eccessivamente apprensivi.

Da 10 mesi hanno avuto un bambino e da un mese hanno preso un gatto.

Dalì è espansivo, affettuoso, coccolone. Chiede affetto "assalendo" le persone.

Ha un carattere giocoso, gli piace molto andare in giro, va a passo anche da solo.

Il gatto gli dorme addosso e lui lo tollera. Si lascia fare tutto dal gatto.

E' coraggioso coi cani: affronta qualunque cane, anche quelli piu' grossi, in caso di conflitti territoriali o per femmine.

Rincorre i gatti, ha paura dei topi. Le femmine gli piacciono molto.

Fa le buche da quando le ha viste fare al gatto.

Ha paura dei temporali, delle fucilate, dei fuochi d'artificio, della macchina.

Ultimamente non vuole piu' andare in giro, né con loro né da solo, passa molte ore a leccarsi.

Chiedo cosa è cambiato nella vita di Dalì da quando è nato il bambino, mi dicono che prima poteva entrare  in casa quando voleva, ora può stare solo in giardino.

Dopo che è nato il bambino ha fatto spesso pipì nelle scale o vicino al box del bambino.

Chiedo se hanno notato in che occasione si lecca di piu', mi dicono che accade quando fanno i complimenti al bambino.

Dicono che il problema si è aggravato da quando c'è il gatto.

Cerca di piu' le coccole da quando non sta bene.

ANALISI DEL CASO

E' chiaro che per Dalì il problema è stato la perdita del rapporto che aveva prima coi proprietari. Da un rapporto in cui si sentiva amato e coccolato e al centro dell' attenzione si trova estromesso da casa.

E' un cane con atteggiamenti da adulto( dominanza, sessualità, intraprendenza), e con atteggiamenti da bambino( giocosità, dipendenza, insicurezza ) quindi può somigliare ad un adolescente.

Non sembra  geloso del bambino, ma sofferente perché non ha piu' il tipo di relazione che aveva prima, relazione che lo inseriva in un sistema adatto ad integrare le sue caratteristiche. Esprime il disagio inizialmente urinando in casa, questo fenomeno viene interpretato dai proprietari come un "dispetto", ma è in realtà una manifestazione delle sue difficoltà.

Il leccamento a cui conseguono le lesioni è un movimento ripetitivo e stereotipato che può essere indicativo di ansia da separazione.

Si notano in Dalì i temi della comunicazione, curiosità, ipersensibilità, voglia e paura di scoprire il mondo, forte affettività e attaccamento alle figure di riferimento.

Prescrivo Phosphorus  XMK, due volte a distanza di di 24 ore.

Dopo un mese riferiscono che va molto meglio il leccamento ma ha ricominciato a fare pipì in casa.

Dopo un mese sta bene, ha di nuovo voglia di fare le passeggiate, le lesioni sono completamente guarite.

Lo riportano per lo stesso problema a dicembre del 99 e a gennaio del 2000, e reagisce subito positivamente alla somministrazione del rimedio.

Perché queste ricadute invernali? D' estate loro stanno spesso col bambino in giardino con Dalì, mentre d' inverno lui sta più da solo.

Copyright: il materiale del presente scritto può essere riprodotto e modificato a patto di citare l' autore e la fonte, non può essere usato a scopi commerciali se non in base a specifico accordo con l' autore, e deve essere condiviso con la stessa licenza d' uso, in base alla licenza Creative Commons Attribuzione-Non Commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0.